Cose che capitano quando ti innamori del tuo migliore amico

Amore

Anni trascorsi a ridere e scherzare come fratelli, e un giorno, all’improvviso, uno sguardo o uno sfiorarsi di mani si trasforma in qualcosa di più: succede quando i sentimenti che provi per il tuo migliore amico cambiano, e l’affetto si trasforma in attrazione e, a volte, in amore. Con conseguenze non sempre facilissime.

Ne sa qualcosa Leo, che in Love Divina farebbe qualsiasi cosa per trasformarsi nel principe azzurro di Divina, ma finisce per essere “friendzonato”: ecco le fasi che inevitabilmente si finisce per attraversare

Quando inizi a sentirti “strano” in sua presenza

Ti arrabbi di più quando fa i suoi soliti scherzi, ma anche quando smette di farli in risposta alla tua reazione; aspetti con ansia un suo messaggino, ma il contenuto non ti soddisfa; interpreti ogni suo comportamento in un’ottica diversa, e non riesci più a sentirti “normale” in sua presenza: bisogna prenderne atto, qualcosa sta cambiando!

Quando ti parla delle sue cotte e ti chiede pareri

Stabilito che il tuo migliore amico non è più solo un amico, appunto, arrivano i momenti difficili. Come per esempio gli apprezzamenti su altre persone, e la richiesta di consigli su come conquistarle

Quando ti presenta il suo ultimo flirt

Appuntamento al parco o in spiaggia, “devo dirti una cosa”: cuore a mille, pensi “ecco, ci siamo, qualcosa è cambiato davvero”… ma all’incontro si presenta con il suo nuovo flirt

Quando inizi a pensare a come potrebbe essere tra voi

Inutile, anche se c’è qualcun altro di mezzo la fantasia non può essere imprigionata: nei sogni vi vedi già a passeggio mano nella mano, cenare insieme a lume di candela, guardare il tramonto abbracciati, pensando che “siamo fatti per stare insieme”

Quando ti dichiari

Alla fine le fantasie possono spingere a fare il grande passo: si sfodera tutto il coraggio, e ci si dichiara

… e quando va male

Ahia: ti vede e ti vedrà sempre come migliore amica/o. A questo punto, è importante superare l’imbarazzo e provare a sdrammatizzare, per poi rifugiarsi in un luogo sicuro e fare sfogo a tutta la frustrazione. Se si riesce a voltare pagina, l’amicizia risulterà ancora più rinsaldata!

Se invece va bene…

A volte capita che i sentimenti siano gli stessi, e che l’altro stia solo aspettando un segnale per dichiararli: il coraggio spesso viene premiato!







De Agostini Editore - P.IVA 01689650032
De Agostini Editore S.p.A., sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara - Capitale sociale euro 50.000.000 i.v. - Codice fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro imprese di Novara n. 01689650032, REA di Novara 191951 28100 Novara - Società con Socio Unico, Società coordinata e diretta da De Agostini S.p.A., - Sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara (Italia)